Prove nazionali d’esame di Italiano e Matematica, per la Scuola Media

Sei uno studente delle medie che ha appena superato l’esame? Dimmi la tua opinione sulle prove di matematica INVALSI, quelle nazionali. Grazie!

So che oramai mancano pochi giorni all’inizio degli esami di Licenza Media, ma la casa editrice Zanichelli si è decisa solo adesso a pubblicare qualche nuovo esempio di prove nazionali di Italiano e Matematica.

(qui trovate le prove, con le relative soluzioni, delle prove assegnate oggi, 17 giugno 2008)

Queste prove sono utili per valutare le conoscenze e le abilità di base per il superamento della

prova nazionale.

Prove di italiano

  • comprendono sei prove di comprensione della lettura e due prove di riflessione sulla lingua
  • le prove di comprensione della lettura sono costituite da 15 tra quesiti a scelta multipla e domande aperte,
    e vanno svolte in 30 minuti (circa 2 minuti a quesito)
  • le prove di riflessione sulla lingua sono costituite da 10 tra quesiti a scelta multipla e domande aperte,
    e vanno svolte in circa 20 minuti.

Prove di matematica

  • comprendono quattro prove, ciascuna costituita da 30 tra quesiti a scelta multipla e domande aperte;
  • i contenuti vertono sui numeri, sulla geometria, su relazioni e funzioni e su misure, dati e previsioni.
  • vanno svolte in 60 minuti (circa due minuti a quesito).

Prima di cominciare, può essere utile leggere alcuni consigli per affrontare i test con successo.

Le prove sono disponibili:

  • in modalità interattiva con correzione automatica e pagella finale;
  • in formato PDF da scaricare e stampare. A fianco di ogni file pdf viene indicato il peso in kB.

Italiano

Prova di comprensione e Prova di riflessione:

prova 1 pdf, 48 Kb

prova 2 pdf, 49 kB

prova 3 pdf, 48 Kb

prova 4 pdf, 51 Kb

prova 5 pdf, 52 Kb

prova 6 pdf, 49 Kb

Matematica

Prove:

prova 1 pdf, 82 Kb

prova 2 pdf, 97 kB

prova 3 pdf, 113 kB

prova 4 pdf, 78 kB

* I file in formato .pdf possono essere visualizzati con Adobe Reader è, liberamente scaricabile dal sito Adobe.

CONSIGLI PER AFFRONTARE LA PROVA

Preparati a rispondere

  1. Calcola quanto tempo puoi dedicare a ogni quesito. Per esempio, se in un’ora devi rispondere a 30 quesiti, in media hai due minuti per ciascuno (60 minuti : 30 = 2 minuti).
  2. Riduci un po’ questo tempo per lasciare alcuni minuti liberi alla fine, che dedicherai alla revisione della prova.
  3. Controlla il tuo passo ogni quarto d’ora.
  4. Se sono presenti, leggi attentamente, parola per parola, le istruzioni su come svolgere la prova. Chiedi spiegazioni all’insegnante se qualcosa non ti è chiaro.
  5. Leggi rapidamente la prova dall’inizio alla fine. Fai una croce vicino ai quesiti che ti sembrano facili.

Rispondi

  1. Rispondi prima ai quesiti facili. Questo ti aiuterà a rilassarti, perché intanto un po’ di lavoro è fatto.
  2. Se ti blocchi su un quesito, segnalo con un punto interrogativo e vai avanti. Non perdere tempo, ci tornerai sopra più tardi. Magari la risposta ti verrà in mente mentre lavori a un’altra parte della prova.

Fai la revisione

  1. Alla fine dovrebbe restarti un po’ di tempo per rispondere ai quesiti che hai lasciato in sospeso.
  2. Se non sai rispondere a un quesito a scelta multipla, elimina le risposte che ti sembrano sicuramente sbagliate. Poi prova a ragionare sulle risposte rimaste, scegliendo quella che ti pare più verosimile.
  3. Controlla se hai risposto a tutti i quesiti.

112 pensieri su “Prove nazionali d’esame di Italiano e Matematica, per la Scuola Media

  1. Martina

    Il 20 Giugno dovrò affrontare la “Prova invalsi”,non sono preoccupata per l’italiano perché nei temi prendo sempre 9-8 e all’ultima prova della prova invalsi ho preso 8..Mi preoccupa la matematica,diciamo che non è una materia che adoro..La matematica si basa su calcoli e ragionamenti che portano a un determinato risultato e basta fare uno stupido errore e il risultato non ti esce mentre per l’italiano è tutta un altra storia.Nel tema hai tutta la libertà di scrivere,di espandere meglio un determinato argomento,di dire la tua opinione.Per me l’italiano è una materia bellissima e a casa,quando non so che fare,invento tracce e inizio a scrivere temi,a volte traccie insolite,assurde,strane mentre altre volte traccie serie,reali.Secondo me le prove invalsi nessuno le potrà mai amare,c’è sempre una materia dove vai male rispetto alle altre ..ma il mio problema è che più cerco di capire determinate cose e più mi confondo..Spero solo che vada tutto bene lunedì..le equazioni le ho capite (più o meno),il piano cartesiano (più o meno),i problemi (lasciamo stare xD) e ho ripetuto anche la genetica..per il resto devo ancora ripetere.Passo gli ultimi pomeriggi della mia vita (perché ovviamente dopo l’invalsi di matematica tenterò il suicidio xD) a fare prove della prova invalsi di matematica nel web…Si dice che la speranza è l’ultima a morire..spero che sia così……….Spero soltanto che raggiunga il 6..Non chiedo un 8 perché so che non ci riuscirei mai ad arrivare a tanto..spero solo in un sei..

    Replica
  2. tu

    nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooonooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooonooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooonooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    Replica
  3. Daniele Autore articolo

    francesco hai fatto bene a mettere gli **** perché certe parole vengono automaticamente cestinate.
    Se hai dubbi sulle prove “in falsi” rispondi qui, faremo qualcosa 🙂
    Ciao, Daniele

    Replica
  4. francesco

    a me mi preoccupa solo la prova in falsi di matematica… non mi va mai bn. la proff k abbiamo mo nn ci fa capire un c****o ( ho messo gli asteriski xk nn so se si puo di su sto sito)

    Replica

Ogni commento è molto gradito, scrivici!