Matematica veloce

Prepariamoci all’inizio delle lezioni con un giochino di riflessi.

image

Scegliete rapidamente quale operazione bisogna mettere al posto del punto interrogativo.

Non guardate il tempo che scorre, ma concentratevi sulle risposte.

Solo alla fine annoterete il vostro record per poter sfidare compagne e compagni.

 

Buon divertimento!

11 pensieri su “Matematica veloce

  1. Daniele Autore articolo

    Matteo, come vedi il nostro blog è in wordpress. Non conosco Blogger, ma immagino che i post abbiano lo stesso meccanismo, casellina HTML, incolla il codice e così via, proprio come hai afferrato. Devi dare qualche tentativo e sono sicuro troverai la soluzione.
    Tieni però presente che alcuni siti proteggono i loro contenuti e impediscono l’hotlink esterno.
    Il modo più sicuro per pubblicare un flash swf è caricarlo sul proprio spazio web.
    Ciao, Daniele

  2. Matteo

    Ok. Ho afferrato che quando inserisco un post in cui voglio far figurare un gioco in flash, devo copiare il codice che mi hai linkato sostituendo altezza,larghezza,colore,e indirizzo (che posso prendere attraverso le dieci pagine del link). Tutto questo lo devo fare in HTML, quindi nella scrittura del post, seleziono la casellina HTML. Purtroppo però, se poi faccio l’anteprima o provo a pubblicare non risulta nulla. Si vede bianco. Che sia un problema di Blogger o pi+ probabilmente sbaglio io?

  3. Matteo

    Ciao Daniele, ti ringrazio per la risposta.
    Probabilmente è perchè sono alle prime armi, ma io ho un blog su blogger, e non capisco come fare ad aggiungere giochi flash come quelli che hai tu. Ho consultato il link, ma non sono presenti tutti quelli che vedo quo sul sito.
    Grazie
    Matteo

  4. Matteo

    Salve Daniele!
    Sono un insegnante di Matematica e Scienze presso la secondaria di primo grado. Siccome sto pensando di aprire un blog per i miei studenti, mi domandavo dove poter recuperare alcuni dei giochi flash di matematica che posti su questo blog perchè sono molto carini! Dove li trovi?
    Grazie
    Matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *