Enciclopedia della Vita, accesso globale ad ogni forma di vita terrestre

La conoscenza delle tante forme di vita sulla Terra – di animali, piante, funghi, protisti e batteri – è disseminata in tutto il mondo in libri, riviste, banche dati, siti web, collezioni di campioni e nelle menti di scienziati in tutto il mondo. Immaginate cosa vorrebbe dire se tali informazioni potessero essere raccolte e messe a disposizione di tutti – ovunque – in questo preciso momento.

Questo sogno si sta concretizzando grazie alla EoL (Encyclopedia of Life) la cui missione è:

“Aumentare la conoscenza e la comprensione della natura vivente attraverso una Enciclopedia della Vita che raccoglie, produce e condivide conoscenza tramite risorse digitali gratuite, liberamente accessibili e garantite come attendibili.”

Negli ultimi 300 anni gli scienziati hanno identificato quasi 200 milioni di specie, compilando 100 milioni di pagine di informazioni relative.

image

Mettere a disposizione questa mole di conoscenza può sicuramente aiutare la conservazione della biodiversità.

L’EoL collabora con una rinomata Biblioteca, la BHL (www.biodiversitylibrary.org) che condivide la sua gigantesca collezione di immagini digitali (oltre 50.000) disponibili nella sua pagina Flickr.

La Biblioteca della Biodiversità è un consorzio di biblioteche di musei di storia naturale, di biblioteche botaniche e di istituti di ricerca che si sono riuniti per condividere più di due milioni di volumi di letteratura sulla biodiversità collezionati nel corso di oltre 200 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *