Bando di concorso per 11.892 cattedre

Lo scorso 24 agosto, il Consiglio dei Ministri ha esaminato e approvato quattro decreti presidenziali in tema di pubblica istruzione.images

Leggiamo che il 24 settembre prossimo verrà pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, su base regionale, finalizzato alla copertura di 11.892 cattedre nelle scuole statali di ogni ordine e grado.

Attenzione ad alcune precisazioni: “La procedura concorsuale avverrà secondo modalità innovative per favorire l’ingresso nella scuola di insegnanti giovani, capaci e meritevoli.

Chissà quali saranno queste “modalità innovative

Inoltre, “visto l’elevato numero di potenziali candidati, vi sarà una prova selettiva da svolgersi alla fine di ottobre, su una batteria di test uguale per tutte le classi di concorso. (1)

Prosegue con “A gennaio sarà svolta la prova scritta (2) (consistente anche in una prova strutturata di verifica delle competenze disciplinari), in modo da avere i tempi per svolgere la prova orale (3) (con l’inserimento di una simulazione di una lezione (4) per verificare l’abilità didattica) e pubblicare le graduatorie in tempo utile per l’immissione in ruolo per l’a.s. 2013/2014.”

Quindi i giovani capaci e meritevoli dovranno affrontare ben quattro prove selettive innovative.

In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *