Visualizzare e/o togliere i metadati delle foto

Un nostro amico ha comprato di recente una macchina fotografica dotata di localizzatore GPS (tutte i nuovi apparecchi ne sono forniti).

Ci chiedeva come visualizzare i dati geografici delle immagini scattate.

Queste informazioni, incorporate nel file JPG, sono chiamate: EXIF (Exchangeable Image File Format).

Esistono vari metodi per visualizzare questi dati, noi ne abbiamo scelti un paio.

Picasa è un software distribuito gratuitamente da Google che consente l’archiviazione, la rielaborazione e la condivisione delle proprie immagini.

Ecco come utilizzarlo per scoprire tutti i dati archiviati in ogni scatto.


Con il menù “Visualizza” proprietà otteniamo l’elenco che ci interessa, in particolare la latitudine e la longitudine.

image

Se poi clicchiamo sul pulsante “Luoghi” potremo vedere immediatamente la località nella cartina di Google Maps.

image

Il secondo software gratuito che segnaliamo è IrfanView, leggero e veloce da installare, tradotto anche in italiano, permette di visualizzare praticamente tutti i formati di immagini e non solo: JPG, BMP, GIF, TIFF, PSD, EPS, PNG, MP3, AVI, ICO, SWF, ecc..

Con IrfanView è possibile salvare in un file di testo l’elenco completo dei dati EXIF.

image

Chi volesse salvaguardare la propria privacy può eliminare ogni metadato da tutte le proprie immagini o per lo meno da quelle che intende condividere.

Basta salvare la foto come JPG avendo cura di togliere la spunta alle caselle “Mantieni i dati EXIF originali” e “Mantieni i dati IPTC originali”.

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *