Scuola: tagli all’organico? Non solo, tagli anche all’orario!

forbici

Le famiglie italiane dovranno presto organizzarsi per andare a prendere i figli che usciranno dalle elementari alle 12 e 30 e non più alle 16 e 30.

Come preannunciato, il nostro ministro della Scuola ex-Pubblica sta procedendo velocemente a sforbiciare l’organico sia delle materne che delle superiori.

Come? Ad esempio riducendo le ore di lezione della scuola primaria dalle attuali 40 settimanali a sole 24.

Ma anche gli studenti delle medie inferiori passeranno da 32 a 29 ore a settimana, anche se non è ancora stato rivelato quali siano le materie che verranno snellite.

Il ministro si scandalizza quando viene a sapere che la scuola italiana è agli ultimi posti nelle graduatorie mondiali, ma non trova di meglio che tagliare ore, risorse e posti di lavoro.

Che ne pensate?

 

Firma l'Appello

Gelmini: "Troppo tempo sui banchi l’orario scolastico va ridotto" – Scuola&Giovani – Repubblica.it

9 pensieri su “Scuola: tagli all’organico? Non solo, tagli anche all’orario!

  1. renata

    Novit che sono risapute da tempo, Daniele. A livello sindacale senz’altro.
    Tagliare “la scuola” la soluzione pi facile, purtroppo.
    Coraggio.
    Un buonissimo anno a tutti noi. Ce lo meritiamo!

  2. giovanna

    Firmata la petizione, certo.
    Anche il mio collegio ha approvato un ordine del giorno in proposito… Dovremmo partecipare uniti alle manifestazioni di dissenso che mi pare si prevedano a breve. Ma, credo purtroppo che, come al solito nella scuola, “l’unit” non sar una caratteristica!:-(
    Metto il banner per la petizione.
    Daniele,
    quindi anche tu cominci oggi … noi anche, ma ci gi stato concesso il g libero e, io inizio domani!
    Buon lavoro a te e tutti i colleghi.
    g

  3. annarita

    Domani, cominci anche tu? Pensavo avessi gi iniziato…sono proprio rintronata!!!

    Allora un “grosso in bocca al lupo” a te e a tutti i colleghi che stanno pe riniziare.

  4. annarita

    Daniele, e cosa c’ da dire di negativo che non sia stato gi detto in questi giorni? Sono uscita l’altro ieri da un collegio inviperito, frustrato, demotivato.

    E firmiamo questa petizione, va! Speriamo possa servire a qualcosa.

    Salutoni e sostienimi moralmente che domani comincio! E sar emotivamente dura!

    Sono stata cambiata di corso dalla sera alla mattina, per motivi di equilibrio interno non ben identificati, mi stato detto! E che cosa se ne faranno di tali motivazioni i miei ragazzi di terza che si vedono piantati cos dopo due anni di lavoro intenso e finalizzato? E anche quelli dell’attuale seconda?

    Sono frustrata, Daniele! Scusa lo sfogo! quanti lavori iniziati che rimarranno sospesi…e i loro blog che amano tanto…e per i quali erano orgogliosi di scrivere i post!:(

  5. giovanna

    che ne penso, Daniele?
    Non ho pi parole. Sono allibita, scandalizzata, indignata, arrabbiata.
    Ma in che mani siamo, mi dico. 🙁 🙁
    E c’ mica un’opposizione che batte ciglio!
    Io finora mi son detta: continuer per la mia strada, in barba…
    Ma la strada te la tagliano, caspita! (non bello essere volgari!)
    R i b e l l i a m o c i. Una buona volta!
    g

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *