giu 14 2008

Microsoft Office Professionale 2007 gratuito per gli insegnanti. Francesi.

Tags:
Daniele @ 8:50
A T T E N Z I O N E ! Questo post è stato scritto in giugno 2008, da allora sono trascorsi 86 mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

officefree

Il prossimo 18 giugno tutti i professori francesi potranno scaricare la suite completa di Office Professionale 2007, gratuitamente.

Si tratta di un accordo con il ministero dell’Educazione Nazionale Francese.

Inoltre il sito www.officepourlesenseignants.fr offrirà risorse come video tutoriali, stage di formazione online e altro software dedicato all’insegnamento.

Un gesto gentile verso i docenti, ma anche  una buona mossa di marketing della Microsoft e un tentativo di arginare l’avanzata del software open source.





Articoli che ti possono interessare
  • Orario Scolastico generato automaticamente
    Come dicevo in un precedente post, a settembre si moltiplicano le ricerche per scovare un buon programma che generi l'orario scolastico, provvisorio e definitivo, in maniera automatica, che rispetti...leggi...
  • Registri online, indicazioni del Ministero
    registroIl MIUR ha appena diffuso la circolare Prot. AOODPPR Reg. Uff. n. 1682/U che dovrebbe chiarire la cosiddetta “Dematerializzazione attività delle segreterie scolastiche”. In particolare si sottolinea...leggi...
  • WebTV gratuite
    BabelgumOra che avete la connessione veloce siete sicuri di sfruttarla appieno? Sapete che potete guardare decine di programmi TV gratuitamente? Questo è quello offrono alcuni nuovi software, tanto nuovi che...leggi...
  • Naviga sicuro
    sitofalsoPerché rischiare di cadere nelle trappole disseminate in rete? Molti di noi ricevono quasi ogni giorno mail che invitano a visitare siti contraffatti (phishing) e puo' capitare benissimo ai più...leggi...
  • Wiki Mind Map, una enciclopedia ramificata
    WikiMindMap è una risorsa che visualizza i gli articoli della famosa Wikipedia in forma ramificata, come una mappa mentale. L'idea è molto simile a quella della Wonder Wheel di Google. Introducete...leggi...



Lascia un commento