Water di Deepa Mehta

Un film che, nonostante il duro tema affrontato, affascina per i colori, le immagini e verrebbe da dire i profumi dell’India.

Siamo nel 1939, ma pare che ancora oggi la religione indý offra alle vedove una tremenda alternativa: morire bruciate insieme al cadavere del marito oppure trascorrere il resto dell’esistenza come mendicanti tra preghiere e penitenze.

water

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *