multi-touch interaction

Un applicativo dal sapore fantascientifico stato presentato nei giorni scorsi all’evento Etech, cio la O’Reilly Emerging Technology Conference, un sistemino che ha attirato rapidamente l’attenzione del pubblico geek della conferenza.

Jeff Han, consulente del Dipartimento di Computer Science della New York University, ha tenuto banco con il suo ultimo progetto, denominato multi-touch interaction.

I partecipanti alla Conference sono rimasti estasiati nel vedere cosa Han stato in grado di fare su un gigantesco schermo touch-screen con la sola pressione delle dita. Sembrava una comune clipboard touch-screen, ma grazie a particolari sequenze di contatto permetteva la gestione di file, immagini e quant’altro in un modo che ha ricordato a molti le tecnologie gi viste nel celebre film di Steven Spielberg Minority Report.

[gv data=”http://www.youtube.com/v/PnTkuUJkPDs”][/gv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *